INPS: Linee Guida Valutative per le Emoglobinopatie

Logo_INPS

 

Sono state definite dall'INPS le "Linee guida valutative per emoglobinopatie".

Le linee guida uniformano  la valutazione dell'invalidità civile e della legga 104/92 per i pazienti affetti da talassemia o

drepanocitosi (emoglobinopatie).

In considerazione del percorso diagnostico, terapeutico e assistenziale alla quale sono sottoposti  i pazienti affetti da

emoglobinopatie, è riconosciuta loro la connotazione di portatore di Handicap con connotazione di gravità, (art.3 comma

3, Legge104/92); per tale riconoscimento sarà sufficiente la diagnosi del centro di riferimento dei pazienti.

Alla stesura del documento ha partecipato la SITE (Società Italiani Talassemie ed Emoglobinopatie).

Apri il documento in formato PDF  

Scarica allegato