Centri trasfusionali in crisi

Centro_Nazionale_Sangue


La carenza di sangue non riguarda solo la Regione Ligurie ma è generalizzata in tutte le regioni italiane.

Il direttore del Centro Nazionale Sangue ha inviato una nota a tutte le Associazioni di pazienti chiedendo di

collaborare invitando famigliari ed amici a donare.

Di seguito la mail del Direttore del Centro Nazionale Sangue Dott. Giancarlo Maria Liumbruno:

"Prot. n. 0032.CNS.2017

Al Dott. Aldo Ozino Caligaris Coordinatore pro-tempore di CIVIS

Ai Responsabili delle Strutture regionali di coordinamento per le attività trasfusionali

Gentilissimi,

La Bacheca di SISTRA evidenzia il persistere di situazioni di grave carenza di emazie in diverse Regioni,

per un totale superiore alle 2.000 unità.

Si chiede pertanto l'attuazione di azioni di supporto straordinario, anche locali, da parte delle Associazioni e

Federazioni dei donatori secondo le indicazioni fornite dalle Strutture regionali di coordinamento per le

attività trasfusionali.

Si invitano le predette Strutture regionali a collaborare per supportare le Regioni con carenze (Abruzzo,

Toscana, Campania,

Basilicata, Marche, Umbria, Lazio e Puglia).

Con l'occasione, al fine di garantire un adeguato ed omogeneo livello di compensazione su tutto il territorio, si

ricorda che le richieste e le disponibilità di emazie devono essere inserite in SISTRA e/o comunicate allo

scrivente Centro che provvederà a coordinare e a

concordare con le Strutture regionali le possibili acquisizioni, tenuto conto anche degli aspetti logistici.

Si ringrazia anticipatamente per la collaborazione e si porgono cordiali saluti.

Il Direttore del Centro Nazionale Sangue Dott. Giancarlo Maria Liumbruno"
_______________________

CENTRO NAZIONALE SANGUE

Istituto Superiore di Sanità - Viale Regina Elena, 299 - 00161 Roma

Sede: Via Giano della Bella, 27 - 00162 Roma

Tel: 06-4990.4963 - Fax: 06-4990.4975